top of page
  • Immagine del redattoreManuela Lenoci

10 Cose imperdibili da fare a Monopoli

Aggiornamento: 20 feb


Nella rubrica A portata di Manu ti porto alla scoperta dei posti più belli da vedere o dove mangiare in questa terra meravigliosa


cosa fare a Monopoli in Puglia

In questi anni siete diventati tutti pazzi per la città di Monopoli. Ricevo sempre la stessa domanda. ᴍɪ sᴜɢɢᴇʀɪsᴄɪ ᴜɴ ᴘᴏsᴛᴏ ᴅᴏᴠᴇ ᴍᴀɴɢɪᴀʀᴇ ʙᴇɴᴇ ᴀ ᴍᴏɴᴏᴘᴏʟɪ sᴇɴᴢᴀ sᴘᴇɴᴅᴇʀᴇ ᴜɴᴀ ғᴏʀᴛᴜɴᴀ?


Nella mia rubrica "A portata di Manu" ti propongo idee e itinerari ma anche cose da fare per orientarti se vieni a Monopoli anche in giornata, che tu sia un visitatore straniero o un turista in casa.


Segui i miei suggerimenti. Se vuoi farci scoprire la tua attività o semplicemente proponi delle esperienze uniche che vorresti far conoscere a tutti, scrivici a apugliesearoundthewolrd@gmail.com saremo felici di venire a trovarti .


COME ARRIVARE A MONOPOLI?

Raggiungere Monopoli è semplice.

Senza ombra di dubbio Monopoli - offre più di un motivo per venirci a passare del tempo. Il suo centro storico, il clima, le calette con acqua cristallina, l'atmosfera, la calda accoglienza e la sua gente.


In aereo, Monopoli è servita in meno di un'ora dagli aeroporti di Brindisi e Bari

L'Aeroporto di Bari è collegato con la Ferrotramviaria che dall'aeroporto porta alla stazione di Bari Centrale FSE in 15 minuti e parte ogni 30 minuti al costo di 5.30 euro. DA qui è possibile prendere il treno che porta a Monopoli l'ultimo la sera è alle 23.30 con partenza sempre da Bari.


L'Aeroporto di Brindisi o del Salento (Papola-Casale), invece è collegato con un bus La STP Brindisi al centro di Brindisi (Stazione Ferroviaria e via del Mare/Piazza Capitanerie di Porto) oltre che al porto di Costa Morena, attracco dei traghetti turistici. In base alle condizioni del traffico, dall'aeroporto, per raggiungere la fermata del centro (Piazza Crispi - Stazione FS) sono necessari dai 10 ai 15 minuti. Costo del biglietto di corsa semplice: € 1,10. Rivendita in Aeroporto: Bar Gelateria Sandrino.

Visualizza gli orari da questo link (attualmente disponibile solo versione in italiano).


MONOPOLI O MONOPOLY?

Nel cuore di molti viaggiatori, la "Città di Monopoli" evoca due scenari affascinanti: da un lato, l'immagine familiare di un gioco da tavolo intramontabile, amato e giocato in tutto il mondo; dall'altro, la splendida realtà di una cittadina incastonata tra le meraviglie del sud Italia, nella regione della Puglia. In entrambe le rappresentazioni, si avverte un'atmosfera magnetica che lega le due esperienze, tessendo una trama intricata di storia e leggenda.

Come nel gioco da tavolo, la città di Monopoli ha le sue radici saldamente piantate nella storia, con le maestose mura antiche che ancora si ergono nella zona della Porta Vecchia a testimonianza di un passato ricco di conquiste e scambi commerciali. Tuttavia, al di là di queste vestigia storiche, la vita quotidiana a Monopoli vibra di un'energia unica, animata dai commerci vivaci, dalla pesca sul mare turchese e dalle tradizioni radicate nella cultura locale.

Le antiche mura della città, ancora imponenti e ben conservate, e i torrioni che punteggiano il lungomare sono come pagine di un libro aperto, pronte a narrare le storie avvincenti del suo passato Ma, proprio come nel gioco del Monopoly, si sfidano le abilità finanziarie e strategiche, anche nella vita reale di Monopoli la città è animata dalla vita de dei commerci, dei pescatori e delle tradizioni e della cultura locale


QUALI SONO LE 10 COSE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE FARE A MONOPOLI?

osa fare a Monopoli in Puglia Basilica cattedrale madonna della madia

(Foto Fonte Web)

Conoscere la storia della Cattedrale Basilica della Madonna della Madia.

La protettrice di Monopoli. La santa patrona giunta dal mare. Il suo quadro, raffigurante una icona bizantina giunse dal mare su una zattera approdando per la prima volta in città, la notte del 16 dicembre 1117. Un'antica leggenda narra che la Madonna andò in sogno a un pio sacrestano di nome Mercurio che per tre volte si recò dal vescovo Romualdo per riferirgli che la Madonna era in porta con i legni di cui necessitava l'erigenda cattedrale romanica. Quelle travi servirono ricostruzione della cattedrale in forme barocche (nel '700) le rimanenti esposte all'interno della Chiesa.

Per tre volte il sacrestano fu ricacciato dal vescovo che lo tacciò d'ubriachezza fino a quando gli angeli fecero suonare miracolosamente le campane della città e la gente (anche il vescovo) si riversò al porto e vide zattera e icona.


La scena si ripete per due volte l'anno identica (il 14 di agosto alle 20.30 e il 16 dicembre alle 06.00).

osa fare a Monopoli in Puglia bagno del 1 settembre

Bagno all'alba a Cala Porta Vecchia il 1 settembre, come buon auspicio contro i malanni.

Luogo preferito tutti i giorni dell'anno dai monopolitani, che vanno a prendere il sole o a fare il bagno anche a gennaio. Mettere i piedi nell'acqua di mare l'alba del primo settembre secondo la tradizione è di buon auspicio per una buona salute in vista dell'arrivo dell’autunno e dell’inverno.


Questa tradizione è ancora molto sentita dai Monopolitani tanto quanto il più blasonato "rito dell'affascino" che ogni pugliese esorcizza a modo suo.


Cala portavecchia si trova nel cuore della città vecchia, la graziosa caletta di Porta Vecchia regala ai bagnanti uno scenario pittoresco. Partendo dal centro storico, con una passeggiata di appena cinque minuti ci si ritrova proprio a ridosso delle mura cinquecentesche che proteggevano la città. Per poi continuare la passeggiata verso la Pentima Spaccata. Bagno all'alba QUI tutti i dettagli


osa fare a Monopoli in Puglia gozzovigliando

Giro con il Gozzo nel Porto Vecchio

Il “gozzo” è la tradizionale barca dei pescatori monopolitani, contraddistinta dai colori rosso e blu, che identificano la marineria di Monopoli. Simbolo della città, L’esperienza a bordo di queste piccole imbarcazioni, guidata da pescatori del posto, ti permette di vivere le tradizioni marittime locali, in una traversata che costeggia le antiche mura cittadine e alcune delle insenature più belle del mare di Monopoli. Io ci ho portato i miei nipoti e mio fratello in occasione della manifestazione Gozzovigliando


Cosa fare a Monopoli in Puglia CASTELLO DI CARLO V

Foto Fonte Web

Il Castello faceva parte del sistema di fortificazione costiera, voluto da Carlo V in Puglia, Il Castello ha la forma pentagonale, tipica dei fortilizi cinquecenteschi, ma sembra abbia incorporato una torre cilindrica preesistente, di forma romana, che conferisce un rilievo singolare all'ingresso e alla facciata stessa. Durante tutto l'anno ci sono mostre ed esposizioni molto interessanti

Tutti gli eventi QUI


Cosa fare a Monopoli in Puglia APPRODO MADONNA DELLA MADIA

Assistere almeno una volta all'approdo della Madonna della Madia

La scena si ripete per due volte l'anno identica (il 14 di agosto e il 16 dicembre). Gettonatissima e di grande impatto visivo. Si conclude con dei fuochi d'artificio incredibilmente belli. E' organizzata dal Comitato Festa patria della Madonna della Madia con il patrocino del Comune di Monopoli. Se hai la fortuna di poter vedere l'approdo dal mare su un gozzo, come ho fatto io, è una esperienza molto suggestiva. Altrimenti dal porto o dai balconi dei palazzi fronte mare è ugualmente stupendo


Tutti gli eventi QUI

Cosa fare a Monopoli in Puglia PIAZZA VITTORIO EMANULE

Foto Fonte Web

Ammirare la bellezza di Piazza Vittorio Emanuele e percorrere i rifugi sotterranei di guerra, sotto di essa

La piazza principale della città di Monopoli è Piazza Vittorio Emanuele II, comunemente chiamata “Borgo”, nata nel 1796 grazie all’approvazione del Re di Napoli e fu costruita seguendo il progetto dell’ architetto De Simone.

I suoi circa 18.000 mq ne fanno una delle piazze più belle e grandi della Puglia. Vi consiglio di visitare il BUNKER MUSEUM sotto la piazza sono stati recuperati i rifugi antiaerei dove si rifugiavano i monopolitani durante la seconda guerra mondiale



Cosa fare a Monopoli in Puglia  LOCALITà SANTO STEFANO

Foto Fonte Web

Fare walking sulla litoranea sud verso Santo Stefano e perdersi tra le "calette"

La passeggiata più bella del fine settimana dove si possono incontrare tantissime persone sempre alla stessa ora tutti i giorni dell'anno. Dal centro di Monopoli fino alla contrada Santo Stefano è possibile passeggiare sia per strada fino al mare sia percorrendo un percorso naturale sugli scogli, intervallato da "calette di sabbia" e scogli, scalinate, insenature naturali, piccole spiaggette che vi faranno innamorare di Monopoli e che io ho il piacere di fare tutto l'anno. Nei mesi invernali sono completamente deserte e ne puoi apprezzare davvero la bellezza. Per gli esploratori c'è la possibilità di scoprire la GROTTA SEGRETA dove è stato girato anche il film di Pinocchio,



FOTO RICORDO NEL PORTO VECCHIO

Passeggiare nel centro storico fino ad arrivare nello scenario stupendo da cartolina del porto vecchio. Da qui si può ammirare anche il Castello di Carlo V. Nel porto vecchio sono ormeggiate le barche dei pescatori e tutt'oggi è il porticciolo dei pescatori della città, parte integrante della cultura del posto.. Da qui potete fare una passeggiata sul lungomare fino ad arrivare al Bastione Santa Maria riconoscibile perchè ha un cannone .visibile e che si presta per le foto



Cosa fare a Monopoli in Puglia PROSPERO FEST

ASSISTERE AD ALMENO 1 DEGLI EVENTI DELLA CITTA, come PROSPERO FEST o SUDESTIVAL con TOUR nella BIBLIOTECA PROSPERO RENDELLA


La prossima edizione della rassegna si terrà a Maggio programma QUI La Biblioteca civica è intitolata al giurista monopolitano Prospero Rendella. Grazie alla centralità della sua ubicazione, la Biblioteca è facilmente raggiungibile; affaccia infatti su Piazza Garibaldi nel cuore di Monopoli. La Biblioteca si definisce come una nuova “piazza del sapere”, luogo multimediale e multiculturale, intenta e attenta ad appagare le esigenze di un pubblico in costante evoluzione, così come in rapida e continua evoluzione sono le tecnologie e le relazioni sociali.


Il Sudestival è un festival diverso dagli altri: pubblico e protagonisti si incontrano, discutono, si confrontano e condividono emozioni. Da oltre 20 anni il prof Michele Suma è ambasciatore del cinema di nicchia in tutta la Puglia. Il cinema che ti parla portando in città registi e attori


Tutti gli eventi QUI

Cosa fare a Monopoli in Puglia LOLITA LOBOSCO

FARE UN TOUR NEI LUOGHI DELLA SERIE TV LE INDAGINI DEL COMMISSARIO LOLITA LOBOSCO

Il Tour dedicato ai luoghi visti nella fiction Le indagini di Lolita Lobosco, ispirato ai libri della pugliese Gabriella Genisi, comincia dalla storica Piazza Palmieri e dal Palazzo Palmieri omonimo sede nella fiction della questura, andata in onda sulle reti Rai. Il maestoso Palazzo Palmieri che si trova nel centro storico di Monopoli “da cornice” a Piazza Palmieri, La famiglia Palmieri fu una delle più potenti e influenti famiglie di Monopoli e il prestigioso palazzo è uno dei tanti immobili e palazzi che la famiglia deteneva all'epoca. Attualmente, in esecuzione della volontà testamentaria, lo stabile appartiene all’I.P.R.A.B. (Istituzione Pubbliche di Assistenza e Beneficenza) per quanto riguarda la nuda proprietà, mentre la Curia Vescovile è titolare dell’usufrutto.. Da piazza Palmieri, costeggiando la chiesa di S. Teresa, si giunge alla chiesa dei SS. Pietro e Paolo. L’edificio attuale dovrebbe risalire al XVIII, anche se la facciata è cinquecentesca.


Tutti gli eventi QUI

Foto Fonte web

ESPLORARE LA CONTRADA CAPITOLO E LE SUE SPIAGGE

E' una delle frazioni di Monopoli ed è considerata la Rimini del sud ma è molto meglio perchè qui il mare è cristallino con sfumature verdi o celesti a seconda dell'orario del giorno. E' la frazione degli stabilimenti balneari super attrezzati e caratteristici. Ce ne sono moltissimi perchè la litoranea è molto lunga. Tanti e per tutte le tasche. Capitolo è anche la frazione della movida, qui potete trascorrere l'intera giornata o intere giornate in completo relax rigenerandovi, soggiornando nelle strutture della zona, andando a mare nella stessa zona e poi la sera fermarvi a cena al crepuscolo per fare l'apertivo o la cena in uno degli stabilimenti che si trasformano da spiagge diurne a ristoranti serali. E poi anche ballare nelle tante feste organizzate la sera nel fine settimana


Tutti gli eventi QUI

Cosa fare a Monopoli in Puglia CENA IN MASSERIA

Foto Fonte web

ANDARE ALLA SCOPERTA DELLE MASSERIE

Sono imponenti edifici in passato aziende agricole che comprendevano, oltre alla dimora del proprietario, anche gli alloggi dei contadini, le stalle, i cortili e le aree di lavoro. oggi dimore di lusso ricercatissime dai turisti di tutto il mondo ma anche dagli italiani. E' bello soggiornare, pranzare o cenare o semplicemente ammirarle da fuori.


A Monopoli ce ne sono molteplici per citarne una, potete visitare la storica MASSERIA SPINA, dimora d'epoca offre la possibilità di fare un percorso guidato, una visita del complesso che abbraccia un periodo dall’alto Medioevo ai giorni nostri inserito in sette ettari di “parco della piana degli ulivi secolari”



VIVERE IN CAMPAGNA IN UNA DELLE "NOVANTA NOVE CONTRADE" DELL'AGRO MONOPOLITANO

Monopoli non è solo mare ma la sua storia affonda le radici in campagna, nell'agro che si estende su una superfice molto ampia che riesce ad esprimere fino a 99 contrade, frazioni, oggi residenze di qualità in cui la gente vive tutto l'anno. Sono adeguatamente attrezzate, almeno le più grandi, e sono vicine al centro abitato a 15 minuti in auto, permettendo di vivere una vita sana a due passi dal centro abitato



Quali sono le trattorie e i ristoranti dove mangiare a Monopoli?


Consulta ELENCO



Ristoranti da sogno a Monopoli


Consulta ELENCO



9.022 visualizzazioni5 commenti

Post recenti

Mostra tutti

5 comentários

Avaliado com 0 de 5 estrelas.
Ainda sem avaliações

Adicione uma avaliação
hannibalm
20 de fev.
Avaliado com 5 de 5 estrelas.

Bella la foto con Luisa Ranieri! Ricordo il post di qualche anno fa... Da quel momento ho scoperto il Mondo di "A pugliese Around The World"



Curtir

Convidado:
22 de jan.

Bellissimo il porto vecchio

Curtir

Convidado:
22 de jan.

noi viviamo in campagna

Curtir

Convidado:
22 de jan.

sono stata a cena da Le Agavi, bellissimo posto sul mare con atmosfera magica ma troppo caro..

Curtir

Convidado:
22 de jan.

Bella monopoli non i monopolitani ;-)

Curtir
IMG_3140_edited.jpg

Benvenuto nel mio mondo

Sono una giornalista pugliese, che crede ancora nelle favole e che ama condividere la magia dei suoi viaggi.

Questo blog è dI ricco di tanti contenuti che parlano delle mie  avventure in Puglia e Around the world

bottom of page