top of page
  • Immagine del redattoreManuela Lenoci

10 Esperienze Green da non perdere nel Gargano

Conosciuto come lo "Sperone d'Italia" Il Gargano è una sub-regione della Puglia ed è un luogo bellissimo e ricco di biodiversità



Il Gargano oltre ad essere uno dei Parchi Nazionali più estesi d'Italia è caratterizzato da una natura incontaminata, spiagge mozzafiato e città piene di storia, cultura e spiritualità.

Il Gargano è un luogo anche da assaporare. Tante sono le sue tipicità e le eccellenze gastronomiche, prodotti tipici riconosciuti a livello internazionale con 4 DOP (Caciocavallo silano, Canestrato pugliese, mozzarella di bufala e olio extravergine dauno) 3 IGP (arancia bionda e duretta, limone femminiello) e 4 presidi slow food ( Caciocavallo podolico, anguilla di lesina, fave di carpino) che fanno venire l'acquolina in bocca conquistando i visitatori di tutto il mondo.


Nella mia rubrica "A portata di Manu" ti propongo idee, esperienze e itinerari, ma anche cose da fare per orientarti se vieni da queste parti che tu sia un visitatore straniero o un turista in casa. Nell'articolo (affianco ad ogni singola esperienza) sono indicati tutti i riferimenti per prenotare biglietti o escursioni o visite guidate sul territorio .


If we missed something or you simply would like to let us know about your activities or want to make the guests live unique experiences write to us at apugliesearoundthewolrd@gmail.com


We will be happy to visit you


ACQUISTA LA GARGANO CREEN CARD

Vi suggerisco se venite da queste parti di acquistare subito La Gargano Green Card una interessanteopportunità di vivere il Gargano attraverso le esperienze autentiche e sostenibili a contatto con il territorio. La card costa soltanto 5 euro ma offre una serie di sconti per prenotare tutto il circuito di esperienze convenzionate. tra cui quelle citate in questo articolo







ALCUNE DELLE CITTA' PIU NOTE DEL GARGANO

Il Gargano è molto esteso. Per la sua natura geografica, per le sue strade piene di tornanti, merita un soggiorno di qualche giorno in più che non si può ridurre ad un solo fine settimana.


Alcune delle città più belle del Gargano che a mio avviso puoi includere nel tuo tour soprattutto se vieni da queste parti per la prima volta, sono il borgo di Vieste con una ricca storia e un fascino antico, Peschici una delle città più affascinanti della zona caratterizzata da un centro storico pittoresco e da una forte tradizione marinara.


La sacra e mistica Monte Sant'Angelo situata sulle pendici del Monte Gargano, che ospita ben due siti Unesco: 1) il luogo di culto del Santuario di S.Michele Arcangelo sito Unesco dal 2011







2) La Foresta Umbra sito Unesco dal 2017, la più grande foresta di latifoglie in Italia che si estende nel cuore del Parco del Gargano.







La piccola capitale degli agrumi del Gargano, Rodi Garganico: una città di mare incantevole, Come anche la religiosa San Giovanni Rotondo città famosa in tutto il mondo per il Santuario di Padre Pio. Oltre alla visita del santuario, vale la pena esplorare il suo centro storico, con le sue chiese e i suoi palazzi storici.


Ci sono molte altre località che meritano una visita, come Manfredonia, Vico del Gargano, Mattinata, Pugnochiuso a seconda dei tuoi interessi e delle tue preferenze ma anche della stagione in cui ci viene a trascorrere le vacanze. Ti assicuro che è davvero meraviglioso scoprire l'arte, l'architettura e la storia millenaria di queste terre.

A Manfredonia vi segnalo uno dei miei luoghi del cuore la Basilica di rete metallica di Siponto. Quando ci arrivi ti lascia incantato. È alta 14 metri, pesa circa 7 tonnellate: l'ha realizzata Edoardo Tresoldi, vale la pena di vederla Nel Dodicesimo secolo in questa frazione di Manfredonia fu costruita una chiesa romanica, la basilica di Santa Maria Maggiore di Siponto. Di quella chiesa oggi restano solo le fondamenta.


A Vico del Gargano c'è la frazione balneare di San Menaio qui Il mare è bellissimo, turchese, cristallino e trasparente, con fondali sabbiosi e digradanti,


Non dimenticare i Laghi del Gargano, Lesina e Varano,

Il paesaggio da queste parti è completamente diverso da altri luoghi della Puglia.







COME RAGGIUNGERE IL GARGANO?

IN AEREO.

- L'Aeroporto più vicino è l' Aeroporto Gino Lisa di Foggia dove opera la compagnia aerea LUMIWINGS con voli giornalieri da Milano, Roma, Torino e Palermo.


- E' possibile atterrare anche all''Aeroporto di Bari “Karol Wojtyla” .

Giornalmente direttamente dall'esterno del terminal dell'aeroporto “Karol Wojtyla” parte una navetta Puglia AirBus che ti porta tutto l'anno fino alla stazione di Foggia.



Dal 1° giugno fino al 26 settembre sono attivi i collegamenti di Gargano Easy to Reach. Sono tre collegamenti giornalieri diretti in partenza e in arrivo dall’aeroporto “Gino Lisa” di Foggia verso i comuni di Manfredonia, Mattinata, Vieste e Peschici, cadenzati con gli orari dei voli, secondo i relativi tempi di imbarco. (Costo sui 20 euro a persona circa 3h per Vieste).

Inoltre i comuni di Peschici, Vieste, Mattinata, Manfredonia, Zapponeta e Margherita di Savoia disporranno di ulteriori tre collegamenti giornalieri diretti in partenza e in arrivo dall’aeroporto “Karol Wojtyla” di Bari.


IN TRENO

- Dalla stazione di Bari Centrale che è la principale stazione ferroviaria del capoluogo pugliese, ubicata in piazza Moro con TRENITALIA è possibile raggiungere la stazione di Foggia in un'ora con il treno veloce o un'ora e 4o con il regionale (Il costo del biglietto varia da 10 a 27 euro a tratta)


- Con le Ferrovie del Gargano dalla stazione di Foggia (in autobus o treno) si possono raggiungere tutto l'anno alcune località turistiche: Rodi, Peschici (staz Calanella) Lucera, San Severo, Ischitella, Vico del Gargano, San Menaio)


IN AUTO (scelta suggerita)

Per assaporare al meglio l'esperienza data la conformità geografica talvolta è preferibile affittare l'auto. direttamente in Aeroporto


Per essere sempre aggiornato dai una occhiata a DOVE ANDIAMO SUL GARGANO


PARCO NAZIONALE DEL GARGANO, IL PIU' GRANDE D'ITALIA

Si trova nello sperone d'Italia e si estende su una superficie di circa 120.000 ettari.

Il Parco Nazionale del Gargano comprende una vasta area che include tanta roba. Diverse zone di grande interesse naturalistico e culturale, tra cui la Foresta Umbra, le coste, le spiagge, le isole Tremiti e i Monti dauni.


Dove siamo precisamente? Siamo a Nord della Puglia. Più precisamente nell'area naturale protetta in provincia di Foggia.

Il parco è stato istituito nel 1991 per preservare la ricca biodiversità e le bellezze paesaggistiche del territorio garganico.

Il Parco Nazionale del Gargano è quindi un luogo di grande interesse naturalistico e culturale, dove è possibile praticare diverse attività all'aria aperta, come escursioni, trekking, mountain bike, birdwatching e molto altro.


COME RAGGIUNGERE IL PARCO NAZIONALE DEL GARGANO

Il Parco Nazionale del Gargano è raggiungibile percorrendo l'A14 Bologna-Taranto imboccando l'uscita Poggio Imperiale per chi proviene da nord e l'uscita Foggia per chi proviene da sud.


MA QUALI SONO LE ESPERIENZE GREEN IMPERDIBILI DA FARE SUL GARGANO?

A PESCA SUL TRABUCCO GARGANICO

Ti sembrerà di tornare indietro nel tempo stando accanto a pescatori che hanno mani che raccontano e occhi che sorridono.

La dimostrazione di Pesca sui Trabucchi storici del Gargano tipico esempio di pesca della zona) io l'ho provata con l'associazione la rinascita dei Trabucchi storici del Gargano.

E' davvero una esperienza unica e magica

Qui tutti i riferimenti per prenota la tua esperienza con l'associazione Rinascita dei Trabucchi Storici da giugno puoi prenotare QUI sempre invece attivo +39 327 4276205


WALKING TOUR NELLA FORESTRA UMBRA

Siamo davvero in Puglia e a volte nemmeno i pugliesi riescono ad immergersi nella biodiversità della Foresta Umbra, Patrimonio Unesco.

Io ti suggerisco di chiamare subito e parlare con Luisa Arena guida locale Aigae certificata.


La Foresta Umbra è uno dei luoghi più affascinanti del Parco Nazionale del Gargano. I suoi sentieri sono immersi nella natura. E' proprio qui che ci sono le faggete secolari (sito Unesco dal 2021), le sorgenti d'acqua e tante numerose specie animali e vegetali.

Le coste del parco sono altrettanto suggestive, con le falesie, le grotte, ma anche le spiagge di sabbia sottilissima e un mare cristallino. Una ambientazione molto wild.



AVVENTURA IN CANOA TRA LE BIANCHE FALESIE

Guardare i fondali stando in canoa. Mooveng slow Tour. mi ha proposto una bellissima esperienza: uno "SnorkOut tour in canoa trasparenti" tra le bianche falesie di Mattinata.

Le avevo ammirate una volta facendo colazione da un hotel a picco sul mare. Questo invece è un originale modo di scoprire i fondali pugliesi in maniera sostenibile, Per prenotare una tour, se ti piace l'idea, clicca QUI

Con Mooveng slow tour è possibile anche noleggiare E - bike, bicilette e canoe per escursioni autonome o per tour in bici nel Parco Nazionale del Gargano. Tutti i dettagli e tutte le opzioni QUI


ASTROTREKKING  NEL GARGANO INCONTAMINATO

Che ne dite di un viaggio lontano dalle luci della città?

Affidarsi alle stelle è bello, il team di AstroGargano ti fa raggiungere il cielo stellato e la via lattea .nel Gargano più incontaminato. Nunzio Micale è bravissimo ed esperto di Osservazione astronomica.


Adesso lo sai. Il Gargano presenta delle nicchie buie, ove è possibile ancora oggi osservare la Via Lattea in tutta la sua bellezza, PRENOTA QUI oppure scrivi una email a astroturismosulgargano@gmail.com

TREKKING TRA I LUOGHI DEL SILENZIO

Un percorso tra cammino e spiritualità.

Immaginate di attraversare a piedi la natura incontaminata del parco del Gargano toccando i luoghi più sacri in esso presenti.

Si tratta di un cammino che attraversa il Gargano da nord a sud, da una grotta di San Michele all’altra, tra paesaggi sempre diversi fino alla meta, Monte Sant’Angelo.

Se vi piace l'idea di conoscere l'Abbazia di Pulsano e il Santuario di San Michele Arcangelo lungo sentieri unici , Gargano Natuor è un team di professionisti e che a mio avviso hanno un catalogo di escursioni tra trekking, in canoa e a cavallo, molto vario e per tutte le esigenze. CONSULTA IL CALENDARIO DELLE ESPERIENZE QUI


PERDERSI NEL CENTRO STORICO TRA LE LEGGENDE DI VIESTE

"Local tour" nel centro storico di Vieste tra leggende e tradizioni.

Dimmi la verità. Hai scoperto la di Pizzomunno e Cristalda dalle parole della canzone di Max Gazzè e muori dalla voglia di vederla dal vivo.

Allora lasciati guidare tra i vicoli del centro storico di Vieste da Giorgio, che è in zona una delle guide turistiche più qualificate.

Giorgio, fa le guide anche in lingua inglese, e senza fronzoli, ti farà scoprire la vera essenza della città.


C’è una superstizione legata al Pizzomunno, questa dice: Se completerai un giro intorno al Pizzomunno sei destinato a ritornare a Vieste”. Preparati quindi ad ascoltare tanti altri aneddoti inediti sull'imponente monolite in pietra calcarea alto 25 metri, a cui è legata una romantica leggenda. Sorge all’inizio della Spiaggia della Scialara e per il suo fascino è divenuto il simbolo di Vieste.


ALLA RICERCA DELLE SPIAGGE PIU' BELLE

Sono tante e sono tutte belle. Ma se decidete di andare alla scoperta delle spiagge più belle avventuratevi dalle parti di Vignanotica, Zaiana, Cala Molinella, Baia dei Colombi, Mattinata, Pugnochiuso, Baia delle Zagare.


E ancora... sono San Menaio, Peschici, Vieste, Mattinata e Rodi Garganico. Il parco ospita anche diverse opere d'arte e monumenti storici, come il Castello di Monte Sant'Angelo, il Santuario di San Michele Arcangelo, le chiese rupestri di Santa Maria di Pulsano e San Leonardo, e molti altri.


Buona scoperta


VIVI L'ESPERIENZA DI SOGGIORNARE IN UNA STRUTTURA RICETTIVA ECO SOSTENIBILE

Hai mai soggiornato in una struttura ecosostenibile?

Scegliere di soggiornare in una struttura eco sostenibile ti permetterà non solo di effettuare una azione etica nei confronti dell'ambiente, ma ti darà l'opportunità di vivere consapevolmente le esperienze legate al territorio all'interno della struttura.

I viaggiatori sono sempre più alla ricerca di esperienze alternative come la crescita personale, partecipare ai progetti della comunità locale ma soprattutto intraprendere una vacanza facendo la differenza.


Cala Molinella è un villaggio eco sostenibile ubicato a Vieste, circondato da ulivi secolari e alberi da frutta, a circa 500 mt dalla Baia di Molinella dove domina, sullo sfondo, il Trabucco Molinella. Comprende diverse tipologie di abitazioni (mini appartamenti ognuno col proprio patio o balcone in alcuni casi anche terrazza). Molto in linea con il concept di sostenibilità anche le "ecomobile home": piccole casette mobili immerse tra gli ulivi. Ti ho convinto?



ESPLORARE LA COSTA DI VIESTE A BORDO DI BETTA 

Se vien da queste parti, la barca è un Must. Gli scorci della costa garganica sono molto particolari. Costeggiare la costa del Gargano a bordo di Betta con BookBoat è una bella esperienza da fare

Vista dal mare ha un sapore in più.








DEGUSTARE LA PAPOSCIA PIU' BUONA D'ITALIA A VICO DEL GARAGANO

La Paposcia più buona d'Italia è di Vico del Gargano Il pane-focaccia ( in dialetto “paposcia”) tipico del Gargano appartiene ad una ricetta antica che, secondo la tradizione, risale al XVI° secolo. Questa prelibatezza tutta pugliese è nata a Vico del Gargano. Di questa terra è Giovanni Mastropaolo, il pizzaiolo vichese di “La Patana”, che si è classificato al primo posto nel Campionato italiano della Pizza “Sapori del Sud” con la specialità della “paposcia condita con pecorino ed olio"


Dopo il salato, ci vuole sempre il dolce.

Imperdibile e da provare anche l'eccellente gelato di Pinagel a Peschici maestri gelatai da oltre 40 anni. Il gelato ha il potere di cambiare l’espressione delle persone. provatelo


YOGA SUL TRABUCCO DI CALA MOLINELLA

Il turismo del benessere è un trend sempre attuale se lo intendiamo come connessione con la natura.

In questa parte della Puglia, selvaggia dove la roccia domina lo scenario a strapiombo sul mare è davvero incantevole concedersi una pratica yoga.

Ho trovato molto interessante quella praticata sul Trabucco di Cala Molinella da Mey Lin di YogaVieste.


Le sue lezioni sono disponibili da Maggio a Settembre. Se ami lo Yoga nella natura e sei pronta psicologicamente a praticarlo, ti suggerisco di dare una occhiata a tutte le opportunità praticabili nella Foresta Umbra: Yoga Sup, Beer Yoga. Devi solo PRENOTARE qui o scrivere una email a meylinaellenjo@gmail.com


GROTTE E BARCA ALLE ISOLE TREMITI 

Io queste Isole le amo e sono nella mia top list dei posti più belli del mondo.

Per alcuni è una semplice escursione giornaliera. Il mare è strepitoso.

Per me invece almeno 3/4 giorni in barca, per tutte le estati della mia vita, sono da fare in questa isola.

Le calette e le grotte da scoprire e che la caratterizzano e la rendono unica sono tante e sempre belle da rivedere.

Il meglio di un'isola a mio avviso lo si vive solo restandoci a dormire, quando la confusione va via.

Ci sono stata 5 volte e per una esperienza più intima ho preferito soggiornare l'ultima volta a San Nicola che delle due isole abitate é sicuramente la più piccola.




HOME RESTAURANT IMMERSO NELLA CAMPAGNA GARGANICA

Vanno fortissimo gli home Restaurant. Anche IO per un periodo avevo fatto un pensierino di aprirne uno in campagna al trullo per accogliere gli ospiti, ma questo supera di gran lunga l'idea di home restaurant tradizionale.

Se ti va di vedere Vieste da una angolazione diverse, cioè dalla campagna, ti presento la lady chef Tonia Notarangelo che offre una proposta davvero deliziosa.

Un pasto nella natura che vede nell’approccio legato alla tradizione e al chilometro zero il suo valore primario. Piatti tipici della terra gustati in una location a contatto con la natura Prenota qui - LA CAMASTRA



PARTECIPARE ALLO STORICO "GARGANO FILM FEST"

Si svolge a San Giovanni Rotondo Una imperdibile tre giorni a base di cinema, cortometraggi, musica, letteratura, fotografia e tanto altro dal 28 al 30 luglio 2023. Farò parte per la prima volta, della giuria di esperti assieme a registi e colleghi del settore oltre che appassionati di territorio.

Ideato e organizzato dall’Associazione Provo.cult, il Gargano Film Fest, giunto alla XV edizione consecutiva, si propone da sempre come progetto culturale che unisce cinema, musica, arte e spettacolo.

Lo spessore artistico raggiunto ha permesso, negli anni, di attirare registi del calibro di Edoardo Winspeare, Giuseppe Bonito, Agostino Ferrente e Pippo Mezzapesa e artisti famosi (Elio Germano, Benedetta Barzini) ed emergenti, portando il suo target oltre i confini provinciali e nazionali. Fiore all’occhiello del festival la rassegna di cortometraggi “Provo.Corto” che, attraverso una giuria selezionata, assegnerà dei riconoscimenti speciali ai corti scelti.


ASPETTANDO IL TRAMONTO SUL TRABUCCO A PESCHICI

Sogno o son desto?

Tre sono i trabucchi nel comune di Peschici : Al Trabucco da Mimì, Il Trabucco di Monte Pucci e Il Trabucco di Mannacora, in zona Zaiana, la famosa spiaggia dei cento scalini. Se non sapete cosa sono i trabucchi, volevo suggerirvi di prenotare subito un aperitivo o una cena al tramonto che è qualcosa dal quale ho assistito in questa terra magica sorseggiando del buon vino e ascoltando musica live.

Sono stati definiti "guardiani silenziosi del mare". Incantano il mondo.

Sono delle palafitte autoctone disseminate lungo il litorale adriatico, conservano le storie delle famiglie dei pescatori più poveri della zona che utilizzavano queste “macchine da pesca” per procurarsi da mangiare senza dover navigare Negli anni sono stati celebrati da molti artisti, nelle poesie, negli scritti, nei dipinti e nelle foto.


Dove mangiare sul GARGANO?

Questa terra ha la capacità di unire alle bellezze paesaggistiche una ricca tradizione enogastronomica. I sapori del Gargano sono autentici. Sono forti e ben ancorati al territorio. Tra i posti dove ho cenato e che vi consiglio o che mi hanno suggerito le persone a me più care, vi consiglio:



FOGGIA

Agriturismo Al Celone

Nel cuore della Capitanata offre una grande varietà di piatti della tradizione preparati con cura ed elaborato dal nostro chef.


Ambasciata Orsarese

Si mangia da dio, vi consiglio di ordinare il PANCOTTO, la Tiella del Subappenino e le verdure dell'orto.


Hotel Cicolella

Un hotel anni 80 ma con una cucina che merita di essere scoperta


Ristoria dei Mercati

Grandissima attenzione a tutta la materia prima servita a tavola a partire dal pane.


Ristorante al Primo Piano

Antipasti, Primi e Secondi e pizze. Tutto è buono e bisogna ritornare più volte oppure scegliere un menù degustazone.


MATTINATA

Lido Monsignore / Ristorante Pizzeria

A Giardino Monsignore Beach Club è facile sentirsi a casa. Spiaggia tranquilla, mare cristallino, ombrelloni bianchi, pane e pomodoro in spiaggia e uno spritz al tramonto bastano per lasciare un pezzo di cuore in un angolo di paradiso garganico.


Masseria Liberatore

Merita anche di soggiornare nel BB per vivere una esprienza unica.


La locanda del Maniscalco

(inserita nelle guide slow food Osterie di Italia)

Cucina tipica a base di carne e formaggi


Dal Saraceno

Ottima e storica pizzeria


Scarpetta d'oro

Buona pizzeria e cucina a base di pesce



FORESTA UMBRA

Hotel Elda e relativo ristorante

Un elegante rifugio nel cuore verde del Gargano.


Rifugio Sfilzi

Ideale per mangiare nel cuore della foresta umbra ma anche per soggiornare in un luogo ancora incontaminato. Favolosi gli aperitivi organizzati nel bosco.

PESCHICI

Porta di Basso

https://portadibasso.com/ Chef Domenico Cilenti, una stella Michelin

Esperienza sensoriale e gastronomica da provare almeno una volta se si visita il Gargano


SAN GIOVANNI ROTONDO

Al Soppalco

Cibo dalla cucina mediterranea

L'ottima pizza di Orazio Chiapparino

Pizzeria Regina Margherita


Trattoria Chiazza Ranna

Ottima e piccola trattoria che conserva ancora le antiche ricette


Ristorante Le Cese

Cucinata molto raffinata ma molto tradizionale con 4 tipologie di menù per tutti i gusti



CAGNANO VARANO (FG)

Impossibile da scoprire, semplice, genuino, buon pesce, molto local


CARPINO

Agriturismo Biorussi

Biologico per tradizione, ideale per una vacanza rurale in puglia



MANFREDONIA

Un wine restaurant degno di nota


MONTE SANT'ANGELO

Casa Li Jalantuumene è situata in una splendida piazza del XVI secolo, nel cuore del Parco Nazionale del Gargano. Un’esperienza multisensoriale, camere di charme accompagnato da una cucina fatta di Gusto, Tradizione e Innovazione, ad opera dello Chef Gegè Mangano.

https://www.li-jalantuumene.it/


VIESTE

Osteria al Duomo


Strascinati


567 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
IMG_3140_edited.jpg

Benvenuto nel mio mondo

Sono una giornalista pugliese, che crede ancora nelle favole e che ama condividere la magia dei suoi viaggi.

Questo blog è dI ricco di tanti contenuti che parlano delle mie  avventure in Puglia e Around the world

bottom of page