• manuelalenoci

Malta, 48 h per lasciarsi emozionare

Aggiornamento: 9 nov

Volo diretto da Bari per l'Hen Party della mia sorellina Federica. La meta è partire. Ma questa volta abbiamo proprio esagerato.


Lo scoglio più difficile è stato quello di scegliere una data in cui tutte noi eravamo disponibili.

Cinque donne da pianeti e vite diverse, ma con un'unica certezza "Malta è il Travel to do per l'Hen party della nostra Federica".

Sistemati i figli a casa, i cani all'hotel, le incombenze in ufficio e le piante alla vicina, siamo partite direzione Malta, la Valletta.



Federica - The Bride - con il suo Team Bride al seguito Alessandra, Gabriella, Marcella e la sottoscritta ha fatto la sua prima apparizione nella dolce vita maltese, svettando su uno dei Rooftop più cool dell'arcipelago, Infinity by Hugo's


Meno di 48h a Malta, con noi, sono state 3 settimane da raccontare.

Malta insomma è una ottima meta che consiglio a chiunque voglia una località ideale per un itinerario on the road facile ma anche un long week end in barca o al mare tra le isole dell'arcipelago.

A Gozo e Comino la natura è davvero incontaminata, la vegetazione rigogliosa e il mare cristallino.




I mezzi pubblici funzionano anche molto bene, qualora voleste spostarvi sul territorio.



Infinity by Hugo, si trova in cima all'H Hotel di St Julian's

Qui ci siamo godute una lussuosa giornata circondate da una vista panoramiche su St Julian's e sull'oceano. Stupenda la piscina a sfioro all'aperto dove il divertimento è stato quello di farci tutti i selfie possibili e immaginabili, provare a rilassarci, mangiare come se non ci fosse un domani, conoscere gente da ogni parte del mondo e.....apprezzare il panorama.


Come ogni addio al nubilato che si rispetti, abbiamo sorseggiato un Mojito nell'area divani VIP portando "The Bride" a godersi gli ultimi momenti di singletudine.


Clientela molto internazionale e aggiungerei un po Kitch ma ne è valsa la pena




One night in Malta

Malta non è economica ma non è nemmeno proibitiva.

Ci sono dei buoni compromessi tra hotel, ristoranti e spiagge.

Abbiamo preferito soggiornare in una struttura a Silema, zona viva e immediatamente fuori dal centro, insomma centrale ma fuori dai circuiti della folle movida maltese.

Ideale per muoversi a piedi in sicurezza.



La struttura era il Nautilus Boutique Townhouse angusto alloggio con una scala ripida e senza ascensore, ma allo stesso carino, pulito e funzionale per un breve soggiorno.

Bella la terrazza panoramica di cui abbiamo goduto solo io e mia cognata Alessandra in quanto stavamo ai piani alti.

Le altre con stanza al piano rialzato hanno rinunciato alle scale concentrando il loro riscaldamento muscolare solo per le lunghe camminate alla scoperta di Malta.


Per la cena, come sempre eravamo tutte a dieta, ma poi l'intesa a tavola l'abbiamo trovata: pesce per tutte, fritto e arrosto con ogni ben di dio al centro tavola

Abbiamo cenato divinamente da Salt & Pepper un ristorante con affaccio sul mare nella baia di St. Julian.



Devo confessarvi che ero già stata a Malta dieci anni fa, apprezzando soprattutto le sue isole Gozo e Comino e il mare cristallino. Un pò meno la parte della vita notturna di cui avevo sentito parlare e che sapevo essere trasgressiva, affollata ma per un pubblico adatto all'età della sposa "30 anni".




Dunque bagno di folla a St Julian dove tra i mille bar e night club siamo riuscite ad "accaparrarci" un tavolo allo SHISHA BAR nella piazza centrale.




Posso senza dubbio affermare che l'esperienza maltese può esser descritta con un "prima" e "dopo" l'incontro con la shisha. protagonista indiscussa della seconda parte della vacanza tra sketch divertenti e simpatico umorismo che ci ha davvero fatto divertire.


Gita in Barca

In un posto di mare come questo dove l'estate dura da maggio ad ottobre non potevano non concederci una giornata in barca. A Malta è facile organizzare escursioni in giornata, con skipper esperti. Questa opzione è ideale per le famiglie e i gruppi: una possibilità che ci ha dato l'opportunità di esplorare la costa ma anche di degustare un delizioso pranzetto a bordo




La Valletta

Tappa obbligatoria se venite a Malta è La Valletta. Patrimonio dell'Umanità dal 2018 riunisce più di 300 monumenti da visitare. alcune dei quali molto importanti, come il Museo Nazionale di Archeologia o il Palazzo del Gran Maestro.




Come arrivare a Malta

Da Bari c'è un volo diretto con Ryanair tre volte a settimana (Lun - ven - dom)


13 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
IMG_3140_edited.jpg

Benvenuto nel mio mondo

Sono una giornalista pugliese, amante del “vivere bene”.

Un po’ travel, un po’ fashion e un po FoodLover, questo blog è decisamente ricco di tanti contenuti che parlano delle mie mille avventure in Puglia e dintorni.